Caricamento in corso...

Il Blog di Antonello musu

CRONACA E COMMENTO DEI FATTI DI ATTUALITA'

NEWS. L’ITALIA NEL DRAGONE

Cagliari, 26 gennaio 2020
L’ITALIA NEL DRAGONE
Vedere il nome di Barella scritto in cinese a momenti mandava di traverso il pranzo domenicale. E come antipasto del match la sfilata del Dragone per i festeggiamenti del Capodanno cinese. A Milano.

Leggi tutto

A Maimone

Cagliari, 18 gennaio 2020
A MAIMONE
L’Italia del dopo. La revoca della concessione alla società Autostrade? Dopo il voto.
Il Congresso straordinario del Pd? Dopo il voto.

Leggi tutto

Eitte ha fattu su Casteddu!

Cagliari, 10 novembre 2019
EITTE HA FATTU SU CASTEDDU!
Per una volta non è una domanda ma un’affermazione. Gioco all’inglese: possesso palla, passaggi tanti e precisi (a sprazzi il “tiki – taka” del City di Guardiola), tiri in porta a raffica, mentalità vincente, alta qualità del collettivo. In una giornata invernale (quasi una rarità da queste parti) e in un campo innaffiato da giorni di pioggia continua. Con Castro e Oliva in panca, senza Ceppitelli  e Ionita. Con Cragno e Pavoletti in convalescenza.

Leggi tutto

Umbria, Italia

Cagliari, 2 novembre 2019
UMBRIA, ITALIA
A suo tempo tra i primi ad aver stimato (a suo modo) il fenomeno è stato Bersani parlando della “mucca nel corridoio” e così argomentando: “Io sono di Bettola, lì abitano ancora i miei amici d’infanzia. Tutti comunisti, fin dalla nascita. Adesso votano Salvini. E me lo dicono!”.
Anche tra gli iscritti alla Cgil molti sono diventati elettori della Lega. E lo stesso Landini quando l’ex ministro dell’Interno ha convocato i sindacati per una delle tante vertenze in corso non si è potuto sottrarre all’incontro.
Leggi tutto

Istorias liberate

Cagliari, 27 settembre 2019
ISTORIAS LIBERATE
Viaggio attraverso le nuove melodie di Piero Marras. Nell’ultimo lavoro discografico l’anima bilingue dell’artista nuorese
Inizio anni ’90. E’ partito da lontano l’ultimo lavoro discografico di Marras: l’idea del doppio album in sardo-italiano e il suo studio di fattibilità. Tra l’uscita di Funtanafrisca e quella di Tumbu. Durante l’impegno politico in Consiglio regionale.
Un progetto già annunciato, anche se con contenuti diversi, durante le puntate della trasmissione Dopo cena di Maurizio Costanzo ma concretizzato solo all’inizio di quest’anno. E i concerti tenuti in centri di detenzione e colonie penali (tra gli altri Is Arenas, Nuchis e Buon cammino) presentati con l’ironia di cui non fa difetto – “Dicono che io faccio musica d’evasione” – sono serviti per entrare in contatto con una realtà tanto complessa.
Leggi tutto

Inquietanti presenze

Arzachena, 11 agosto 2019
INQUIETANTI PRESENZE
A osservarne la severa architettura della scocca sembrava uno “yacht da guerra” dell’Armata rossa che fu. Dopo aver ammainato le vele, ha calato le ancore proprio all’ingresso dell’insenatura. Quasi volesse impedire il traffico degli altri natanti in ingresso e uscita dal vicino porticciolo.
Dopo lo stupore iniziale dei presenti, la reazione di radio spiaggia non si è fatta attendere. Digitato sui motori di ricerca il nome stampato sullo scafo il passa parola ha fatto il giro dei bagnanti presenti nell’arenile: più lungo di un campo di calcio, alto come un palazzo di 8 piani, costato più di 400 milioni di euro. Proprietario un 45 enne magnate russo, tra i primi 100 uomini più ricchi del mondo.
Allarme rientrato quindi. Oramai le sembianze sovietiche possono ingenerare timore solo per l’aspetto.

Leggi tutto

Vacanze al (giallo) verde

Arzachena, 05 agosto 2019
VACANZE AL (GIALLO) VERDE
Anche la politica va in vacanza. 40 giorni il parlamento italiano, 60 quello europeo. Questa lunga pausa, assieme al solleone, servirà almeno a far smettere di litigare i due vice premier? Lo fanno dalla campagna elettorale per le elezioni europee e dal quel 26 maggio lo fanno anche di più.
Un politico italiano di lungo corso, quando era presidente del Consiglio, dichiarò in un’intervista di provare invidia per i suoi pari grado (!) stranieri (Clinton, Chirac, Blair, Schröder) perché “occupano tutto il loro tempo a governare. In Italia invece si riesce a governare in metà del tempo che si ha a disposizione, l’altra metà si è impegnati a fare in modo che ci sia un governo che possa governare“.
Leggi tutto

Londra? No … Cagliari

Cagliari, 13 giugno 2019
LONDRA? NO … CAGLIARI
I Giardini di Viale San Vincenzo. Quest’anno la fioritura delle Jacaranda si è fatta aspettare, ma come sempre non ha deluso le attese.
Nel cuore della città, un ottimo caffè (nel chiosco sulla destra 🙂), a due passi dallo studio.
E in fondo al viale … una finestra sull’infinito.

Leggi tutto

Allegri, Agnelli e il forlanismo

Cagliari, 18 maggio 2019
ALLEGRI, AGNELLI E IL FORLANISMO
Qualche mese dopo il passaggio di Luciano Spalletti dalla panchina dell’Udinese a quella della Roma (stagione 2005-2006), il neo allenatore dei giallorossi era ospite in uno dei tanti salotti televisivi assieme al suo ex presidente  Giampaolo Pozzo. Dopo alcuni minuti che si scambiavano convenevoli di ogni genere e grado pur di eludere la domanda del giornalista che chiedeva il perché della loro separazione, uno spazientito Vittorio Feltri, anche lui ospite della trasmissione, sbottò nel suo stile: <<Ma insomma volete dirci una buona volta i motivi che a suo tempo hanno portato alla mancata conferma di Spalletti? E’ da dieci minuti che parlate senza dire niente. Sembrate due democristiani!>>. Leggi tutto

Selfie a Rogoredo

Cagliari, 30 marzo 2019
SELFIE A ROGOREDO
Il centro di produzione di Sky Italia. Un palazzo per ogni gusto: per lo Sport, per le News, per il Cinema e così via. Tutto per una programmazione 24 ore su 24, nulla da invidiare ai grandi network internazionali. “Benedetta abbondanza” … direbbe un famoso Lando.
Leggi tutto