Cagliari, 30 marzo 2019

SELFIE A ROGOREDO

Il centro di produzione di Sky Italia. Un palazzo per ogni gusto: per lo Sport, per le News, per il Cinema e così via. Tutto per una programmazione 24 ore su 24, nulla da invidiare ai grandi network internazionali. “Benedetta abbondanza” … direbbe un famoso Lando.

A differenza del blitz fatto a suo tempo nella redazione del Corriere della sera in via Solferino, quello nel centro di produzione Sky a Rogoredo non è andato a buon fine.

Una security a misura di base militare (in tempi di antiterrorismo anche le fabbriche dei programmi di informazione e intrattenimento sono considerate obiettivi sensibili) nonostante la graziosa e cortese presenza delle hostess all’ingresso. E neanche facendo leva sulla comune provenienza con uno dei giornalisti di punta dell’emittente, il cagliaritano Porrà, o sullo status di abbonati di lungo corso si è riusciti a far breccia. Una blindatura davvero impenetrabile.

Ritenta sarai più fortunato” recitava il messaggio consolatorio in alcuni prodotti commerciali di un tempo. Che dire Lele: ritenteremo, ritenteremo!

A. M.

 

Lascia un commento