Cagliari, 9 gennaio 2022

C’ERA UNA VOLTA

Dopo due anni di “andrà tutto bene” anche questo gennaio i fuochi in onore di Sant’Antonio e San Sebastiano non verranno accesi. Nessuna ricerca di legna per le case e le campagne, niente uscita delle prime maschere di Carnevale, nessun fogollone. Precedenza al Covid 19-20-21-22.

E i trattori pieni di fiori e di ragazzi sfileranno di nuovo per Sant’Isidoro?

E i cantadores a lughe ‘e luna saliranno sul palco in piazza a intonare le rime delle loro poesie estemporanee per San Costantino e Santu Asile Mannu Dottore?

E le reunion di cinquanta e quarantenni torneranno ad animare la chiesa campestre di Santa Maria per festeggiare l’Assunta e la Beata Vergine?

Chissà …  

Buon anno a scienziati e governanti. Non solo un augurio ma anche e soprattutto un appello vox populi: LIBERATECENE!

A.M.

Lascia un commento